Notebook Microsoft Surface Pro 6 Tablet: 👌 recensioni e 🥇 miglior prezzo di Maggio 2020

Microsoft Surface Pro 7, Core i5, RAM 8 GB, SSD 128 GB, Platinum

  • Ovunque ti trovi, il surface pro 7 facilita le tue attività di gioco e lavoro
  • Dotato dell'ultimo processore intel core di ottava generazione e di una batteria che dura tutto il giorno
  • Hai la possibilità di scegliere tra 2 colori, platino o nero brillante
  • Apri il sostegno integrato e aggiungi la cover con tasti signature
  • Tecnologia schermo: led

💻 Notebook Microsoft Surface Pro 6 Tablet recensioni e opinioni

4,3 su 5

Opinioni e commenti dei clienti

5 stelle 69%   4 stelle 13%   3 stelle 7%   2 stelle 6%   1 stella 6%  

D. Abbronzatura

Design elegante combinato con prestazioni forti!

E. Velez

Dispositivo fantastico!
Surface Pro 7 è un dispositivo fantastico. Potente e flessibile. Puoi usarlo come laptop e tablet per prendere appunti. Questo dispositivo è pensato per essere tablet primo e laptop secondo. Se hai bisogno che un dispositivo sia principalmente un laptop, Microsoft crea Surface Laptop e Surface Book. Non capisco le persone qui che si lamentano di problemi e tornano ai loro MacBook. Se hai problemi, puoi restituire il dispositivo difettoso e Amazon lo sostituirà. Ad ogni modo, Surface Pro 7 vale la pena. Dispositivo di alta qualità di Microsoft.

Malfy
Eccezionale!
Raramente sono stato entusiasta di un prodotto Microsoft ma questo Surface Pro è veramente un gran bell'oggetto.
In sintesi si può dire che è esattamente quello per cui lo si acquista; cioè un tablet con prestazioni del tutto paragonabili ad un PC desktop di fascia alta. In più, combinando lo schermo touch e la penna, le possibilità di utilizzo si espandono notevolmente. E' un blocco note efficace e una tavoletta grafica con ottime prestazioni; per la prima volta dopo diversi esperimenti a vuoto, riesco a scrivere su OneNote come farei su un qualsiasi foglio di carta, è un piacere usarlo. Avevo letto recensioni negative sulla durata della batteria ma per ora, usandolo essenzialmente per prendere appunti, mi dura tutto il giorno senza problemi.
Non è di sicuro un PC su cui mettersi a progettare cose complicate ma riesce addirittura ad aprire Autodesk Inventor e a caricare assiemi complessi.
Unica nota negativa (ma non credo esista alternativa) è che la risoluzione dello schermo è molto alta e lo schermo è piccolo, per ovvi motivi, per cui in alcune applicazioni le scritte sono davvero piccole... Ma sono casi limitati.
Insomma, costa molto ma, per ora, vale il prezzo.

claudio
Finalmente microsoft decide di fare un passo in avanti nel futuro e nella portabilità!
Erano 5 anni che aspettavo il momento in cui microsoft avrebbe finalmente abbandonato l'utilizzo della porta d'alimentazione proprietaria che mi costringeva a dover utilizzare sempre il loro caricabatterie e sempre una presa della corrente, persino in viaggio era divenuta una malattia quella di dover cercare la presa della corrente più vicina onde evitare di ritrovarmi con il surface scarico durante il viaggio, soprattutto quando dovevo lavorarci. Eppure anche quest'anno il surface connector è presente, ma finalmente c'è l'alternativa!
Ho sempre sognato infatti il giorno in cui avrebbe implementato un'alternativa che mi consentisse d'utilizzare i powerbank power-delivery al fine di potermi finalmente staccare dalle prese della corrente e dai suoi, almeno da me, tanto odiati alimentatori proprietari e finalmente ci siamo, ha deciso d'implementare una sola type C 3.1, si, una soltanto lo so, potevano adoperarsi di più, ma meglio di niente dico io, è vero che non è una thunderbolt e potevano anche sprecarsi nel metterla visto che ormai l'intel supporta nativamente questo standard senza la necessità di controller esterni, ma si sa, microsoft ama fare le cose a piccoli passi, ci sono volute 2 generazioni di surface per poter finalmente usufruire di questa porta utilissima (infatti già con il predecessore del surface pro 6 avrebbe potuto inserirne una).
Tant'è che ora grazie alla suddetta, potrete finalmente affermare con certezza che il surface pro 7 sarà un dispositivo realmente portatile, e da questo punto di vista l'acquisto di un powerbank pd si farà sentire più necessario che mai e vi consentirà di poter utilizzare il vostro surface per ore ed ore senza dover mai necessitare d'una presa della corrente, che dire, finalmente un autentico passo in avanti.
Io ho avuto modo di provare questo surface pro 7 durante una conferenza di presentazione per i nuovi dispositivi microsoft surface e devo ammettere che seppur restando il medesimo prodotto dell'anno scorso in termini di design (praticamente inalterato), questa volta i cambiamenti apportati da microsoft sono tutti interni, e non parlo dell'ennesimo salto generazionale dato dall'update dei processori, bensì da un insieme di modifiche che rendono questo surface quello che potrei definire dei miei sogni, infatti ci troviamo innanzi all'introduzione non soltanto della porta type C 3.1 che può esser utilizzata al posto della display port per connettere il surface a ben 2 monitor 5k, ma che vi consentirà persino di ricaricare il surface con un qualsiasi caricabatterie o powerbank pd, vi è l'introduzione del wifi 6 che aumenta non soltanto la sicurezza della rete wifi, ma soprattutto la rapidità e stabilità della connessione, anche se per godere pienamente delle specifiche wifi 6 dovremo attendere dei router che lo supportino appieno e ci consentano di poterne apprezzare le caratteristiche, ma credetemi, quando arriveranno (quelli proprietari delle fibre ottiche dei provider intendo), faranno la differenza in termini di stabilità di connessione, soprattutto se avrete più dispositivi connessi in contemporanea, e con la domotica del futuro questo aspetto non è da sottovalutare, abbiamo inoltre l'aggiunta del bluetooth 5 che in termini di risparmio energetico e stabilità rappresenta il meglio che si possa desiderare.
Ho potuto testare con le mie mani la nuova scheda grafica integrata iris+ che devo ammettere è nettamente superiore alla UHD 620, siamo ancora ben lontani dai canoni di una dedicata, ma ciononostante si parla di un salto in avanti non di poco conto.
Finalmente microsoft ha aggiornato la ram da ddr3 a ddr4, sicuramente io preferivo le ddr3, anche sul mio desktop non ritengo infatti che le ddr4 siano un autentico aggiornamento dello standard 3, ed aspetto ancora con ansia le loro vere eredi con le ddr5, ma non di meno devo ammettere ancora una volta che in termini di rendering la velocità delle ddr4 si è fatta sentire rispetto alle precedenti ddr3, (tenete in conto che io ho testato questo surface pro 7 per circa 2 ore e, mi ero portato con il mio surface pro 6 per confrontarli), ed il pro 7 ne esce vincitore in ogni fase d'utilizzo.
Ho notato che rispetto al surface pro 6 il gamut dello schermo per l'sRGB è leggermente migliorato, si parla di circa 97% nell'esemplare che ho testato, ma l'adobe RGB ancora una volta non è tarato a sufficienza, siamo di poco sopra il 70%, ciononostante devo ammettere che la fedeltà cromatica è veramente notevole e farà la gioia di ogni grafico o disegnatore, personalmente io utilizzo di più i surface per lo studio e proprio in questo aspetto per chiunque come me lo utilizzi in facoltà per prendere appunti, vi posso garantire sin da subito che il nuovo pro 7 è finalmente utilizzabile per prendere appunti come si deve, infatti i 2 precedenti modelli soffrivano di un difetto assurdo dato dalla surface pen che durante il tilt mentre scrivevate appunti sul display perdeva il puntatore e faceva partire linee da tutte le parti che vi facevano uscir di testa e perdere tempo, adesso anche se poggiate la mano sul display ciò non succede più, merito questo anche dell'aggiornamento software che microsoft ha rilasciato dopo ben un anno d'attesa e lacrime da parte mia, però in questo pro 7 il problema che microsoft ha fixato con il software ha trovato un fix anche hardware, infatti la mano poggiata non provoca più interferenze ed anche il tratteggio risulta perfetto e privo d'alterazioni, addio guanto da disegno utilizzato per evitare problemi durante gli appunti insomma.
Le novità non finiscono qui, infatti se il surface pro (modello che microsoft decise di far uscire senza numeri ad accompagnarlo nel nome), soffriva di problemi di surriscaldamento facile, in questo nuovo modello ho notato un netto miglioramento, non siamo ancora ai livelli di un tablet per intenderci, ma qui si parla anche di un I7 che sfrutta ben altre frequenze, tant'è che durante le riproduzioni video con il modello di 2 anni fa il retro diventava una stufetta persino d'inverno, questo nuovo modello invece introduce un utilizzo più ragionato e mirato dell'energia evitando quindi che si surriscaldi durante le funzionalità più leggere come video, scrittura su word o navigazione web.
Le tastiere non sono cambiate se non nel colore, vi confermo che se utilizzate ancora tastiere del surface pro 4, anche su questo pro 7 funzioneranno, infatti le tastiere di questo pro 7 hanno la stessa corsa di quelle degli anni precedenti, stessa retroilluminazione, stesso trackpad e sensibilità d'utilizzo.
Microsoft in questo nuovo pro 7 ha aggiunto anche un secondo microfono il che risulta estremamente positivo per l'utilizzo con cortana e penso a tutte quelle persone che necessitano di un assistente per utilizzare il pc con accessibilità, in tal senso si può dire finalmente che cortana vi sentirà anche se siete in un ambiente medio-rumoroso.
Gli unici aspetti che rispetto al surface pro 6 ho riscontrato esser ancora da ottimizzare per microsoft e che si può dire mi abbiano deluso, sono l'autonomia in primis, infatti con un utilizzo normale mi segnalava circa 9.34 h d'autonomia quando il surface pro 6 con medesimo utilizzo segnalava 12.53 h circa, vi basti pensare inoltre che durante un test gaming di circa 40 minuti ho riscontrato una perdita d'energia del 16-18% circa sul mio surface pro 6 e del 22% sul pro 7, quindi entro circa 4 e passa ore la batteria si sarebbe esaurita del tutto, questo aspetto sinceramente non sono riuscito a comprenderlo, infatti rispetto alla generazione precedente mi sarei aspettato un incremento anziché un decremento, ma allo stand microsoft mi hanno assicurato che ci saranno aggiornamenti che miglioreranno questo aspetto nei prossimi 5-6 mesi, le promesse io però le prendo sempre con le pinze, dissero lo stesso per la surface pen che durante la scrittura con mano poggiata sullo schermo faceva ciò che voleva lei e ci volle un anno e poco più per vedere dei risultati.
L'ultimo aspetto che non mi è piaciuto ma perché sicuramente ancora acerbo, è una nuova gesture della surface pen che vi consentirà di modificare il testo rapidamente, per esempio potrete cancellare rapidamente del testo semplicemente passando la penna su quest'ultimo senza dover per forza utilizzare una tastiera o la tastiera virtuale, in parole povere trascinate la penna sul testo da cancellare e quest'ultimo sparirà proprio come quando su di un foglio di carta tracciate una barra sul testo che avete sbagliato, ma sul surface quel testo sparirà del tutto, non verrà barrato e basta, questa funzione seppur comodissima qualora non abbiate a portata di mano la tastiera e non vogliate perder tempo con quella virtuale, risulta ancora acerba come vi dicevo, infatti nel mio caso 2 parole su 4 le saltava e ne cancellava quindi solo una parte, risultando per il momento ancora più rapido collegare la tastiera e farlo manualmente.
Sinceramente se il surface pro x non fosse uscito soltanto con chip arm penso proprio che quello sarebbe stato il vero autentico futuro dei surface, infatti il pro x si presenta nuovo sotto tutti i punti di vista, primo tra tutti un design veramente bellissimo ma conti alla mano, questo pro 7 è ancora il re dei pc ibridi, infatti le limitazioni dell'arm lato software sono ancora troppo grandi per poter mandare in pensione il fratello maggiore dotato di chip intel, è vero, il pro x è dotato di maggiore autonomia data dal dispendio energetico ridotto dell'arm, ma i software che possono girare su questo prodotto sono ancora pochi e poco validi, e per un professionista il pro 7 risulta ancora una volta imbattibile soprattutto per via della porta usb A che lo rende ancora più facile da utilizzare senza portarsi dietro troppi dongle quando si è di fretta, poi sinceramente con un powerbank alla mano l'autonomia non diventa più un problema, e questo è il primo anno che mi trovo a consigliare il passaggio da un surface dell'anno precedente a quello nuovo, quella porta usb c rappresenta un valore aggiunto troppo importante e che rende la mobilità del surface pro 7 finalmente, e veramente, Mobilità con la M maiuscola.
Se siete interessati al powerbank power delivery che io ho utilizzato vi lascio il link amazon qui sotto:
https://amzn.to/33SKKdH
é un powerbank 65 w della litionite, finora quello con cui mi sono trovato meglio in termini di ricarica rapida del mio surface pro 6
Questo invece è il caricabatterie GaN tech che utilizzo per caricare sia smartphone che powerbank contemporaneamente, riesce a ricaricare il suddetto powerbank in circa un ora e venti minuti, se utilizzate un caricabatterie fast charge per smartphone normale invece il powerbank impiegherà dalle 7-8 ore in poi per ricaricarsi del tutto, vi lascio il link amazon del caricabatterie (è un ottimo aukey):
https://amzn.to/2N06MEp

Giovanni Licciardello
Ottimo
Perfetta soluzione per chi desidera un ultra portatile, bello da vedere e soprattutto da utilizzare. Avevo necessità di un dispositivo versatile per l'utilizzo lavorativo in ufficio e casalingo e sono pienamente soddisfatto.
Ottima qualità costruttiva di tutto il dispositivo. Il display ha un'ottima risoluzione anche se io preferisco i display con tecnologia Oled.
Unica vera pecca è il taglio di memoria interna da 128 GB ed un prezzo troppo più alto per quello da 256GB.
Altra piccola pecca è il touch, che a mio avviso non dipende dal dispositivo ma dal Windows non è ancora ottimizzato.

jolibois33

Più di un tablet... un PC
Su Windows 10 questo tablet è potenzialmente un computer, specialmente se lo abbini alla tastiera dedicata... Un computer di massa bassa, ma il tutto ad un costo trovo proibitivo. Ciò consente di mantenere un volume di archiviazione molto basso ed evitare il processore i7. Quando si parla di 128 GB, il volume utilizzabile non è molto più di 80 GB. Fortunatamente c'è la soluzione per implementare memoria aggiuntiva (scheda microSDXC la cui capacità può essere fino a 2 TB se si mette il prezzo). Il vantaggio di questa soluzione è la possibilità di rimuovere la scheda di memoria (e le informazioni personali su di essa) quando si affida il tablet a qualcuno. Capirai, quando scegli tra PC e tablet, devi prenderti il tempo per analizzare le tue reali esigenze

A.V.C

Più rilevante di un tablet con Android.
Bella bestia! Sto provando Windows su tablet per la prima volta. E non è affatto male. Ho avuto un tablet con Android, uno dei primi con tastiera e mi sono rapidamente separato da esso, non bello da usare anche in aggiunta al mio smartphone che ho sempre usato 85%. Onestamente ho scelto Surface Pro perché: Ho avuto il difetto di spostare ripetutamente un mobile per staccare il portatile. - Devo fare l'automazione dell'ufficio mentre sono mobile. - Ha una buona reputazione. -POWER come direbbe Jeremy Clarkson in VF. Più seriamente, trovo il tablet «concept» sotto W10 molto interessante e pratico. (si direbbe che ho scoperto la tecnologia nel 2019, è perché non mi piacciono le mele soprattutto se qualcuno ci ha già masticato). È necessario conoscere la doppia interfaccia in particolare la modalità tablet, che non è obbligatoria, si può forzare l'una o l'altra. Per il resto, non ho esplorato pieghe che, non avevo tutti gli accessori, ma l'uso dello stilo sembra bello da usare, da vedere. Dopo di che, sono un utente lambda, quindi le 5 stelle perché il tablet può fare molto meglio di quello che ho intenzione di chiedergli. Questa è la mia filosofia «chi può più, può meno». L'ho ricevuto meno di 12 ore dopo l'ordine, cappello!

Silvio Lupo

Top Tablet-Notebook

Francesco
sbalorditivo
un tablet con le prestazioni di un computer di fascia medio/alta. ho preso la versione i5 avendo già laptop e desktop di fascia alta, per lavorare in mobilità e per applicazioni specifiche ma mi sono ritrovato una macchina da quasi-gaming.
in questo caso la qualità si paga, ma stiamo davvero parlando di una qualità altissima.

F. Klemen

Dopo le difficoltà iniziali (spegnimento improvviso) sono soddisfatto

Eifelnoob

Noble guida

Ciro Santomartino
corriere non all 'altezza delle aspettative
tutto perfetto ad esclusione del fatto che il corriere amazon dichiara spesso che è passato per la consegna quando poi non è vero. consegna prevista in 1 giorno consegnata dopo 4 giorni ( per il weekend). il prodotto è perfetto

Marco G.
Ottima macchina ma occhio allo storage!
Un ottimo pc, che vuole essere un tablet, con tutti i vantaggi di Windows 10.
Schermo con una qualità e nitidezza eccezionali.
Rapidissimo in fase di accensione; con un intel i5 10° generazione fanless tutti i programmi sono molto fluidi, però proprio perché fanless tende a scaldare un pochino il pannello posteriore nel caso si utilizzino programmi "impegnativi".
La batteria è nella norma e garantisce una buona autonomia.
PERÒ ATTENZIONE ALLO STORAGE!
Nella versione da 128GB, alla prima accensione, lo spazio disponibile sull'SSD risulta essere di soli 76GB, poco più della metà della capacità dichiarata.
Quasi sicuramente lo spazio mancante è occupato dai files di Windows e da alcuni backup di sicurezza, ma la cosa è decisamente poco rispettosa nei confronti del consumatore.
Se compro un dispositivo da 128GB, a maggior ragione se a caro prezzo, dovrebbe avere tassativamente 128GB liberi sul disco, i files di sistema non dovrebbero gravare su questo conto.
Fortunatamente il problema è arginabile con una scheda SD, però non trovo comunque corretto il comportamento dei produttori da questo punto di vista.
RICAPITOLANDO
Un fantastico PC/tablet, ma se avete la necessità di spazio sul disco per programmi o files, puntate su storage maggiori.

Cliente Amazon

Un sacco di ombra per tanti soldi

Io
Meglio un ultrabook o un ipad (a seconda dell’uso che se ne fa)
Un tablet che non sa fare il tablet, un ultrabook che non ė un ultrabook. Costasse 600 euro avrebbe (forse) senso.
Durata della batteria inaccettabile. Restituito.

Ikho

STROZZATURA
SOLO PER LA VERSIONE I5: FENOMENO STROZZANTE CHE RALLENTA LA VELOCITÀ PER FERMARE IL SURRISCALDAMENTO DEL PROCESSORE, POICHÉ NON C'È VENTOLA, IL PROCESSORE SI RISCALDA MOLTO VELOCEMENTE E SI RAFFREDDA MOLTO LENTAMENTE; RISULTATO DI PRESTAZIONI RIDOTTE 80% DEL TEMPO ANCHE PER INTERNET? YOUTUBE... DANNO

cliente

Spettacolo elegante di ieri

Klaus Meyer

Super Laplet, purtroppo con crash massicci (con me).

Christoph S

Attenzione!

Larissa

Non consigliato!
Il mio amico ha ordinato Surface Pro 7. Dopo un breve periodo, Surface pro 7 ha iniziato a bloccarsi ancora e ancora. Abbiamo fatto tutti gli aggiornamenti, ripristinarlo due volte alle impostazioni di fabbrica e seguito tutti i suggerimenti che erano su Internet. Purtroppo, non è migliorata. Sempre dopo circa 3h usarlo si blocca e poi tutti i file vengono persi. Questo è inaccettabile per un laptop in questo segmento di prezzo. Si sconsiglia vivamente l'acquisto!

Crlndbrs.

Non raccomandato dalla propria esperienza
Piuttosto sconsigliato. Hanno in recensioni già un paio di volte letto, che con la superficie pro 7 qualcosa non va e ha dovuto sperimentare ora stesso. Per me è stato il caso che dopo 6 giorni ha iniziato a tremolare pesantemente, anche durante il reset ha tremolato. I primi giorni c'erano già problemi che ho cercato di sopprimere ma ora devo davvero rimandarli indietro. A volte era persino guidato da una mano fantasma, o cose che volevo non venivano giustiziate. Una prova vale la pena comprare, perché forse pochi come me hanno solo sfortuna e non ci sono tutti Surface pro 7 associati a problemi, chissà..

Cliente Amazon

Protezione completa Microsoft per Surface
Purtroppo, al momento dell'acquisto tramite Amazon, non è possibile acquistare la protezione del dispositivo entro 45 giorni, come indicato sul sito ufficiale Microsoft. Amazon rifiuta questo servizio in base al servizio clienti! Poiché purtroppo è possibile solo in Europa acquistare il dispositivo e la protezione dallo stesso rivenditore, non abbiamo alcuna possibilità di acquistare questo dispositivo con la Microsoft Complete Insurance come protezione ottimale per 2 anni a 149, -. Se lo avessimo saputo prima, probabilmente avremmo acquistato il dispositivo direttamente da Microsoft.

🏷️💲 Notebook Microsoft Surface Pro 6 Tablet miglior prezzo e offerte di Maggio 2020

121,99€
144,99
disponibile
Mediaworld.it
570,00€
639,00
disponibile
Mediaworld.it
693,69€
disponibile
2 usato da 693,69€
al Maggio 23, 2020 4:14 pm
Amazon.it
Spedizione gratuita
711,75€
1.399,00
disponibile
1 nuovo da 1.413,78€
5 usato da 711,75€
al Maggio 23, 2020 4:14 pm
Amazon.it
Spedizione gratuita
839,00€
disponibile
Mediaworld.it
1.089,00€
disponibile
3 nuovo da 1.089,00€
al Maggio 23, 2020 4:14 pm
Amazon.it
1.159,00€
disponibile
1 nuovo da 1.159,00€
al Maggio 23, 2020 4:14 pm
Amazon.it
Spedizione gratuita
1.190,00€
1.399,00
disponibile
1 nuovo da 1.190,00€
1 usato da 645,37€
al Maggio 23, 2020 4:14 pm
Amazon.it
Spedizione gratuita
1.244,73€
disponibile
4 nuovo da 1.241,76€
al Maggio 23, 2020 4:14 pm
Amazon.it
Spedizione gratuita
1.299,00€
1.599,00
disponibile
Mediaworld.it
1.399,00€
disponibile
1 nuovo da 1.399,00€
al Maggio 23, 2020 4:14 pm
Amazon.it
Spedizione gratuita
1.635,39€
1.699,00
disponibile
4 nuovo da 1.632,99€
al Maggio 23, 2020 4:14 pm
Amazon.it
Spedizione gratuita
1.989,00€
disponibile
1 nuovo da 1.989,00€
al Maggio 23, 2020 4:14 pm
Amazon.it
Spedizione gratuita
  • Tutti i prezzi elencati qui sopra sono in Euro.
  • This product is available at mediaworld.it, eBay, Amazon.it.
  • Su mediaworld.it puoi acquistare Microsoft SURFACE PRO X KEYBOARD per solo 121,99€, che è 94% meno del costo su Amazon.it (1.989,00€).
  • Il prezzo più basso di Microsoft Surface Pro 6 Tablet, Processore Core i7, 8 GB di RAM, SSD da 1 TB, Platino è stato trovato su Maggio 23, 2020 10:14 pm.

Prezzi storici per Microsoft SURFACE PRO X KEYBOARD

Statistiche

Prezzo corrente 121,99€ Maggio 23, 2020
Prezzo più alto 144,99€ Dicembre 17, 2019
Prezzo più basso 72,99€ Gennaio 18, 2020
Dal Dicembre 17, 2019

Ultimi cambiamenti di prezzo

121,99€ Maggio 23, 2020
122,99€ Febbraio 20, 2020
144,99€ Febbraio 2, 2020
72,99€ Gennaio 18, 2020
144,99€ Dicembre 17, 2019
Crea il tuo allarme di prezzo gratis!
Imposta allarme per Microsoft SURFACE PRO X KEYBOARD - 121,99€

Video recensione Microsoft Surface Pro 6 Tablet

Prodotti collegati:

Ultimo aggiornamento 2020-05-25 at 14:56 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API